NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
270054.jpg270054.jpg
La corte d'assise
SKU: 270054


La Rivista – fondata nel 1934 e la cui pubblicazione è stata interrotta nel 1954 – rinasce con l’intento di colmare una lacuna presente nel vasto panorama delle riviste giuridiche italiane, dando vita ad un periodico che segua le problematiche tipiche dell’organo giudicante cui è devoluta la cognizione dei delitti più gravi e di maggiore allarme sociale. Tale specificità, nel nuovo corso della Rivista, non sarà limitata alle questioni di diritto penale sostanziale e processuale, ma estesa all’ampio e variegato settore delle scienze che studiano il crimine, in modo da fornire agli utenti uno strumento «integrato» di approfondimento della materia.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved