0396291000.jpg0396291000.jpg
Mercanti genovesi nel Regno di Napoli
SKU: 0396291000
Musi Aurelio
17,00 €

Isbn
8881143941
Collana:

"L'identità di Cliò"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
14
Formato
14,5x21,5
Nr. Pagine
136
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
1996
Il volume ricostruisce le vicende di una famiglia di uomini d'affari genovesi, i de Mari, attiva nel Regno di Napoli dal principio del secolo XVI. Sono analizzati i principali settori di attività economica (finanza pubblica, commercio, banca) e il rapporto con la vita politica e sociale del Mezzogiorno d'Italia, che hanno impegnato gli uomini d'affari genovesi durante l'età del Viceregno spagnolo. Nel periodo di massima espansione del potere economico genovese nel Mezzogiorno e nel contesto di quella che è stata chiamata la repubblica internazionale del denaro, si assiste alla formazione e all'ascesa di un vero clan familiare. La storia si conclude col radicamento feudale di una famiglia, appartenente alla nobiltà «vecchia» di Genova, nella società del Mezzogiorno spagnolo.

L'AUTORE

Aurelio Musi titolare della cattedra di Storia moderna presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Salerno e preside della stessa facoltà . Collabora al quotidiano «La Repubblica». Ha scritto tra l'altro La rivolta di Masaniello nella scena politica barocca; Mezzogiorno spagnolo: la via napoletana allo Stato moderno; La Storia debole; Bandiere di carta.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy