0399376000.jpg0399376000.jpg
L'Europa dopo le sovranità
SKU: 0399376000
Castellano Danilo
18,00 €

Isbn
8881149265
Collana:

"Institut International d'Etudes Européennes Antonio Rosmini"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
12
Formato
17x24
Nr. Pagine
136
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
1999
Il processo politico-giuridico attualmente in atto nell'Europa che ha dato vita all'Unione Europea sembra aver messo in crisi la vecchia concezione della sovranità . Molti hanno individuato in esso una 'grande rivoluzione'. Contrastanti, però, sono le sue interpretazioni: c'è, infatti, chi ha visto nella (almeno preannunciata) fine della sovranità anche la fine della politica e chi, all'opposto, considera quella fine condicio sine qua non della possibilità di un ritorno (rivoluzione, appunto, in senso etimologico) alla politica e al diritto classicamente intesi e non more geometrico considerati. Anche chi non intende mettere in discussione la "sovranità", nell'evoluzione politico-giuridica in atto, non può non constatare l'indebolimento e, al limite, l'abbandono del "modello francese". La preferenza sembra andare, oggi, al "modello tedesco"; della cosiddetta "sovranità diffusa" che talune maggioritarie correnti del contemporaneo federalismo intendono affermare. Il volume raccoglie su queste questioni analisi e proposte, presentando nello stesso tempo indagini su taluni problemi di diritto pubblico (la cittadinanza, per esempio) indissolubilmente legati alle innovazioni politico-giuridiche cui la costituzione dell'Unione Europea ha dato vita.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.