0397299000.jpg0397299000.jpg
Italia-URSS 1917-1941 i rapporti politici
SKU: 0397299000
Quartararo Rosaria
35,00 €

Isbn
8881144158
Collana:
Nr. Volume
76
Formato
17x24
Nr. Pagine
274
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
1997
Questo studio sui rapporti italo-sovietici dimostra l'esistenza di una continuità fra la politica estera dell'Italia liberale e quella fascista, nonchè fra quella zarista e quella sovietica per quanto concerne i rapporti fra i due paesi. Dallo studio della documentazione edita ed medita è infatti emerso che, nonostante le ideologie antitetiche, i rapporti politici e commerciali fra Italia e Russia furono sempre improntati ad una grande cordialità , animati com'erano, da ambo le parti, da un grande realismo e da una proficua collaborazione, operando una netta distinzione fra ideologia e strategia politica sul piano dei rapporti internazionali.

L'AUTORE

Rosaria Quartararo
, allieva del Prof. Renzo De Felice, è ricercatore presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Roma «La Sapienza » e insegna Storia dei trattati e Politica internazionale presso l'Università degli Studi di Macerata. Ha pubblicato Roma fra Londra e Berlino. La politica estera fascista dal 1930 al 1940 (Roma, 1980) e Italia- Stati Uniti. Gli anni difficili, 1945-52 (Napoli, 1986). Ha pubblicato numerosi articoli sui rapporti italo-inglesi nel periodo fascista, su quelli italo-statunitensi nel primo dopoguerra e sulla cooperazione scientifica e tecnologica nell'ambito internazionale. Collabora a «Storia contemporanea» e alla «Rivista di studi politici internazionali».
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy