0691094000.jpg0691094000.jpg
Contadini emigranti assistiti. Permanenze e mutamenti in un area del mezzogiorno
SKU: 0691094000
Vespasiano Franco
10,60 €

Isbn
8871045859
Collana:

"Mezzogiorno Rivisitato"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
7
Formato
14,5x22,5
Nr. Pagine
170
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1990
Il rinnovato interesse per gli studi di comunità ha provocato una rilettura delle maggiori ricerche svolte nel Mezzogiorno specie negli anni '50 e '60. Contadini, Emigranti, Assistiti, è il 'rivisiting' della ricerca che Joseph Lopreato condusse agli inizi degli anni Sessanta a Stefanaconi, un piccolo paese della Calabria. L'analisi di Lopreato, in accordo con numerosi altri studi svolti in quegli anni, aveva indicato nell'emigrazione il principale (sebbene non l'unico) fattore di sviluppo e di modernizzazione del paese e dell'intero Mezzogiorno. La ricerca di Franco Vespasiano, svolta secondo la prospettiva analitica della sociologia dello sviluppo, mostra come e perchè non vi sia stato un reale processo di sviluppo all'interno della formazione sociale dell'area calabrese analizzata. L'analisi dimostra come l'emigrazione, anzichè essere un fattore di sviluppo, abbia addirittura contribuito alla permanenza di chiari elementi di sottosviluppo e di arretratezza. Inoltre, nella ricerca viene sottolineato il ruolo che, in quest'ultimo quarantennio, sta svolgendo la politica (locale e nazionale) nell'opera di organizzazione dell'arretratezza. Infine, la ricerca richiama l'attenzione sulla continuità e la permanenza di elementi culturali e sociali legati ai valori e alle istituzioni tradizionali (familismo, clientelismo politico e violenza mafiosa) che impediscono, oggi come ieri, la realizzazione di azioni collettive indirizzate ad un reale sviluppo del Mezzogiorno.

L'AUTORE

Franco Vespasiano
(Torre del Greco, 1955) si è laureato in sociologia presso l'Università di Napoli, presentando come tesi una ricerca di comunità . In seguito ha proseguito gli studi di metodologia della ricerca sociale presso l'Università «La Sapienza», e di sociologia dello sviluppo presso la Pontificia Università Gregoriana, a Roma. Dal 1984 svolge attività didattica e di ricerca presso la Cattedra di Sociologia dell'Università di Napoli. E redattore della Rivista di Scienze Sociali «Stigma». Èco-autore di alcune voci del Nuovo Dizionario di Sociologia e di articoli pubblicati nella rivista «Stigma».
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy