Welfare in transizione
SKU: 0314057140
La Banca Domenica
40,00 €

Isbn
9788849526516
Collana:

"Studi di Storia Contemporanea"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
8
Nr. Pagine
336
Formato
17x24
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
2013

Attraverso le vicende dell’Opera nazionale per la protezione della maternità e dell’infanzia (ONMI), il volume ricostruisce la transizione dal fascismo alla repubblica di un singolo segmento – quello dell’assistenza pubblica – nelquadro del più complesso ed articolato sistema italiano di sicurezza sociale. Il periodo preso in esame, 1943-1953, rappresenta una fondamentale tappa dei processi di articolazione del welfare italiano. Da un lato, la necessità di arginare i numerosi bisogni della popolazione italiana messa a dura prova dalla guerra e, dall’altro, una vasta ed innovativa progettualità portata avanti con entusiasmo e speranza da una generazione che, sebbene con formazione e convinzioni anche molto diverse, si accingeva a ricostruire il paese su nuove basi democratiche. Su questo sfondo, il ruolo delle donne, tra politica e social work, i condizionamenti internazionali – primo fra tutti quello dell’United Nations Relief and Rehabilitation Administration (UNRRA) – l’analisi di parte della gran mole di programmi, piani, interventi legislativi per la riforma dell’assistenza discussi da più parti e a più voci e il costante sguardo in chiave Nord-Sud sono alcuni degli snodi più appassionanti che il libro affronta.

L’AUTORE
Domenica La Banca
ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienza politica ed istituzioni in Europa presso l’Università di Napoli Federico II. Dal 2008 al 2010 è stata borsista presso la Scuola di studi superiori di storia contemporanea dell’INSMLI. Il suo principale interesse di ricerca è rappresentato dalla storia dello stato sociale italiano, tema su cui ha pubblicato numerosi saggi.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy