Stato e cultura in Prussia sotto Federico II
SKU: 0313140130
Tortarolo Eduardo
22,00 €

Isbn
9788849527483
Collana:

"Quaderni della Rivista Storica Italiana"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
5
Nr. Pagine
X + 166
Formato
17x24
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
2013
Nella figura del re di Prussia Federico II (1712-1786) la storiografia ottocentesca e novecentesca ha visto condensate molte delle caratteristiche che si possono ritrovare nella storia tedesca dei due secoli successivi: senso dell’identità collettiva, volontà di imporsi sulla scena internazionale, ricerca di regole vincolanti per tutti, disponibilità al sacrificio individuale in vista di un guadagno futuro della collettività nonché spregiudicatezza nelle scelte politiche e diplomatiche. La catastrofe del 1945 e le trasformazioni avviate dalla caduta del muro di Berlino
nel 1989 hanno costretto gli storici a rivedere radicalmente quest’interpretazione, dando origine a una nuova visione più sfumata, articolata e attenta alla dimensione europea. Insieme alla storia tedesca è cambiato il punto di vista da cui guardare a Federico II. Questo volume si inserisce pienamente nella revisione dell’azione di Federico II nel campo istituzionale e culturale. Riunendo studi di specialisti italiani e tedeschi, presentati in occasione dell’incontro internazionale tenuto il 3 e 4 aprile 2012 presso l’Accademia delle Scienze di Torino, offre un quadro aggiornato della ricerca sul sovrano prussiano.
IL CURATORE
Edoardo Tortarolo insegna storia moderna all’Università del Piemonte orientale. È stato, tra l’atro, fellow presso l’Institute for Advanced Study di Princeton nel 2006 e del Freiburg Institute for Advanced Studies di Friburgo nel 2013. Il suo libro più recente è L’invenzione della libertà di stampa (Carocci 2011).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy