NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Don Raimondo Pasquariello. Il prete del sorriso
SKU: 0314095130
Bova Giancarlo
12,00 €

Isbn
9788849527025
Collana:

"Corpus Membranarum Capuanarum"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
13
Nr. Pagine
124 + 8 f.t.
Formato
17x24
Mese Pubblicazione
Febbraio
Anno Pubblicazione
2014

L’Autore racconta sul filo della memoria l’esperienza della sua amicizia ventennale con don Raimondo Pasquariello, parroco di Francolise (Caserta), inquadrandone la figura nel contesto sociale e religioso del territorio. Dal ricordo emerge a chiare linee la figura di un prete vicino agli sventurati, ai bambini dei carcerati, alla gioventù abbandonata, alle vedove, agli ammalati e ai disoccupati. Si può dire che don Raimondo abbia incarnato i più alti ideali cristiani, in quanto è stato tutto amore, carità, bontà e misericordia verso il prossimo. Il suo cuore era sempre attento e generoso verso le sofferenze e le miserie di tutti i fratelli, per essere simile a Cristo: Qualunque cosa avete fatto al più piccolo dei miei fratelli, l’avete fatto a me (Matteo). Per questo il sacerdote amava i piccoli e i poveri, perché credeva che in essi fosse presente Gesù. Quanti bambini privi di tutto, senza una famiglia, hanno avuto la fortuna di incontrarlo e di ricevere da lui la tenerezza, la bontà e le cure di un padre. Quante persone senza più un punto di riferimento nella loro vita, hanno visto nei suoi occhi una luce che le guidava. Le pagine di Bova riescono a dare vita alla figura di un religioso di alta levatura morale e spirituale, innamorato di Gesù Eucarestia e degli orfani, che ha accettato con il sorriso il dono della sofferenza e la via del Calvario.

L'AUTORE
Giancarlo Bova
, storico e paleografo italiano, è tra i maggiori studiosi del Sud Italia e rappresenta la cultura della provincia di Caserta nel mondo. Ha collaborato con le Università di Napoli e Cassino, è stato Consigliere della Fondazione Piazzolla (Roma) ed è membro della Società di Storia Patria di Terra di Lavoro (Caserta). Dirige le Collane Corpus membranarum Capuanarum e Civiltà e radici di Terra di Lavoro, per conto delle Edizioni Scientifiche Italiane (Napoli). Autore di un centinaio di opere, tra cui trenta libri, nel 2012 gli è stata concessa la cittadinanza honoris causa di S. Maria la Fossa. I suoi volumi, indicizzati nelle Biblioteche Nazionali dei maggiori Paesi, tra cui la Biblioteca del Consiglio dei Ministri (Roma) e la Library of Congress (Washington), sono stati esposti tra l’altro in tutti i Saloni Internazionali del Libro. Alcuni suoi saggi sono stati tradotti in inglese e turco.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved