0199510000.jpg0199510000.jpg
«O sir, you are old...» - Riflessioni sulla vecchiaia a partire da Shakespeare
SKU: 0199510000
Mucci Clara - Rufini Sergio
30,00 €

Isbn
8849500017
Collana:

"Univ.degli Studi di Perugia - Dip.Scienze linguistiche e filologico-letterarie dell'area Anglo-Germanica"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
9
Formato
15x22
Nr. Pagine
240
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
1999
Di tanto in tanto le statistiche tornano a notificarci due fenomeni: da un lato il continuo incremento della vita media nei paesi industrialmente avanzati, dall'altro la discesa del tasso di natalità anche (soprattutto) in un paese come il nostro per tradizione tanto prolifico. A commento dei grafici e delle cifre si adducono e discutono i soliti, ben noti motivi: il notevole miglioramento della pur tanto deprecata qualità della vita; i passi da gigante che ha compiuto, malgrado il perdurare dell'«incurabile», la scienza medica; il rivoluzionato ruolo sociale e familiare della donna; le difficoltà a crescere un figlio secondo le aspettative indotte dai summenzionati progressi. Meno si parla, invece, di cosa significhi oggi essere, sentirsi, immaginarsi non più giovani, «vecchi», in una società che, sia pur destinata a diventare sempre più anziana, è paradossalmente quanto mai improntata a modelli giovanilistici. Quali scompensi, ansie, frustrazioni si annidano all'ombra di questo paradosso? Quali ridefinizioni dei concetti di «vecchio» e di «giovane» sono sotterraneamente in corso nel nostro immaginario collettivo? I saggi qui raccolti - opera di scrittori, psicanalisti, antropologi, geriatri, critici d'arte, letterari e musicali - tentano di rispondere a questi e consimili interrogativi.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy