0782005000.jpg0782005000.jpg
Le statistiche dello sviluppo
SKU: 1082036000
Autori Vari
90,00 €

Collana:

"Univ.degli Studi di Salerno Pubblicazioni - Sezione Atti Convegni Miscellanee"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
2
Formato
17x24
Nr. Pagine
820
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1982

Quali fenomeni vengono assunti statisticamente e in via di fatto per caratterizzare livelli e variazioni dello sviluppo? Con quali dati gli statistici possono lavorare e con quali altri potrebbero invece lavorare? Quali metodi sono principalmente adoperati nelle elaborazioni, quali altre tecniche potrebbero utilmente esserlo? Quale è risultata la portata delle conclusioni più salienti degli studi statistici su significativi aspetti dello sviluppo economico, demografico e sociale? Per verificare la possibilità di rispondere a tali interrogativi l'Istituto di Statistica dell'Università di Salerno ha organizzato un Convegno nazionale di studio su «Le statistiche dello sviluppo», che si è svolto dal 15 al 17 ottobre 1980 con la partecipazione di oltre 120 studiosi. Il tema era senza dubbio irrituale, poteva anzi apparire provocatorio o addirittura «rivoluzionario» per gli statistici adusi ad occuparsi, semplicemente, di prestabilite rilevazioni dei dati oppure del miglioramento delle tecniche di analisi, senza concreta aderenza alla realtà che le cifre intendono quantificare. Tanto più che lo sviluppo - come avvertiva nell'introduzione ai lavori il prof. V. Santoro, docente di Statistica alla Facoltà di Economia di Salerno ed ispiratore del convegno - è come l'araba fenice: ciascuno è convinto che ci debba essere e vi si debba puntare per ottenerlo a livelli sempre più alti, ma pochi sono in grado di precisare seriamente in che cosa deve consistere. I lavori sono stati concepiti per essere un incontro a più voci, un dialogo interdisciplinare tra gli statistici e gli utilizzatori delle statistiche (economisti e sociologi, soprattutto) e sono stati caratterizzati da relazioni, comunicazioni ed interventi che hanno impegnato una cinquantina di partecipanti. Questo volume ne contiene gli « Atti » e riporta i contributi scientifici dei professori intervenuti. La relazione di Sintesi del Convegno è del prof. V. Castellano, il quale ha posto in evidenza che l'iniziativa scientifica su «Le statistiche dello sviluppo» rappresenta la dissacrazione di un mito e rompe quel conformismo accademico che ha tradotto la relatività della conoscenza nella conoscenza del relativo e del contingente, nella rinuncia al dibattito sulle teorie, nell'accettazione delle contraddizioni, nella fuga dalle responsabilità del giudizio.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy