0102553000.jpg0102553000.jpg
Didattica della lingua inglese nelle facoltà non umanistiche
SKU: 0102553000
Ingenito Michele
31,00 €
Prodotto disponibile da: 31-12-9999
Esaurito Avvisami!

Isbn
8849502389
Collana:

"Univ.degli Studi di Salerno Pubblicazioni - Sezione Atti Convegni Miscellanee"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
61
Formato
17x24
Nr. Pagine
244
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
2002
La questione relativa all'insegnamento delle lingue straniere in generare, e dell'inglese in particolare, è un tema di permanente attualità , reso sempre più tale dalle nuove tecnologie informatiche e multimediali applicabili alla didattica, soprattutto in funzione di quella riguardante i cosiddetti linguaggi specialistici. Alla luce dei temi trattati nel convegno - dall'interazione linguistico-culturale applicata alla didattica a quelli della codificazione e relativa interpretazione del testo specialistico in chiave didattica, dagli studi settoriali e specialistici e della relativa costruzione, gradazione e organizzazione del materiale didattico alle specificità terminologiche di testi e trattati, dalle nuove prospettive tecnologiche applicabili ed applicate in glottodidattica agli aspetti sincronici e diacronici del linguaggio specialistico, dal confronto tra grammatiche e metodologie nella didattica delle lingue alle interferenze linguistiche in testi e trattati - si coglie molto più direttamente il significato rilevante di questa iniziativa. Non meno rilevante è l'aspetto interdisciplinare che si è voluto dare al convegno attraverso il coinvolgimento diretto del mondo del lavoro. Inglese, informatica, impresa non è un detto alla moda. È, piuttosto, la realtà di oggi e di domani. Il rapporto con il mondo imprenditoriale costituisce un fattore imprescindibile di contatto e di collaborazione di cui Facoltà come quelle di Economia non possono fare a meno. Il processo di globalizzazione dell'impresa obbliga le aziende a prendere definitivamente atto delle sfide del new learning; il che vuol dire chiedere alle istituzioni addette alla formazione abilità diverse, al centro delle quali la lingua inglese si impone quale insostituibile veicolo comunicativo internazionale. Una adeguata proposta didattica applicata ai contesti formativi istituzionali favorirà il necessario processo interattivo tra l'apprendimento teorico-pratico e la sua conseguente applicazione nel mondo del lavoro.

IL CURATORE

Michele Ingenito è stato Direttore dell'Istituto di Lingue dell'Università degli Studi di Salerno e Titolare della Cattedra di Lingua e Letteratura Inglese, Agli studi storico-letterari ha associato quelli sulla lingua e sulla didattica applicata in ESP con numerose pubblicazioni. Docente di Lingua Inglese nel medesimo Ateneo, si occupa di problemi interdisciplinari e si è dedicato negli ultimi anni allo studio di nuovi modelli linguistici, con riferimento al linguaggio della comunicazione e, in particolare, a quello della satira politica contemporanea inglese.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy