0190229000.jpg0190229000.jpg
Carbone e diamanti. Introduzione all'Inghilterra Vittoriana
SKU: 0190229000
Ingenito Michele
70,00 €

Isbn
8871041895
Formato
17x24
Nr. Pagine
536
Anno Pubblicazione
1990
Il progresso vittoriano si muove e agisce nell'ambito di una egemonia liberale che lo sorregge e lo attiva in un contesto di evoluzione sociale complesso e ricco di contraddizioni. In questo avvicendarsi problematico difatti e di circostanze assumono un ruolo determinante alcuni fenomeni che, proprio dal sociale, prendono spunto per richiamare all'attenzione del Paese un complesso di problemi tra i più scottanti e sempre vivi sul tavolo dell'attualità . Ne scaturisce una inevitabile segmentazione di quei problemi che riguardano in particolare il progresso tecnologico, l'urbanesimo e lo sfruttamento del proletariato, la sua organizzazione, le riforme legislative di tipo politico e la legislazione industriale, l'evoluzione del pensiero e l'impatto della scienza, i movimenti associazionisti, corporativi e sindacali, la gestione politica delle colonie e l'espansionismo imperialista. Essi si fondano in un coacervo di avvenimenti che non sempre sono adeguatamente affrontati e curati in un'epoca che, pure, ha accumulato una ingente ricchezza e un patrimonio economico irripetibili nell'arco di tempo che corre dal 1815 al 1914.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy