Nessuna immagine impostata 0106127060.jpg0106127060.jpg
Stanze sovra la bellezza di Napoli
SKU: 0106127060
Fuscano Ioan Bernardino
62,00 €

Isbn
8849513585
Collana:

"Viaggio d' Europa - Culture e Letterature"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
8
Formato
17x24
Nr. Pagine
488
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
2007

Le Stanze del Fuscano sovra la bellezza di Napoli (Roma, Antonio Blado de Asola, 1531) offrono al lettore una «descrittion [...] de l'aminissimo sito napolitano», un ritratto «letterario» della città di Napoli all'altezza degli anni Trenta del Cinquecento da contrapporre all'urgente realtà storica, caratterizzata da carestie, pestilenze e assedi. Mescolando il motivo della lode cittadina con il topos del locus amoenus, con il tema idillico e, non ultimo, cori il solido schema dell' itinerariurm dantesco, questo poemetto in ottava rima si configura, infatti, come un «librum de laudibus urbis» L'amore per la città si trasfigura letterariamente in amore per la vergine Partenope, le cui «vaghe membra» e «colorate bellezze» Fuscano ha inteso «descrivere» mediante «colorate parole».

L'AUTORE

Ioan Berardino Fuscano, originario di Montefusco (Av), fu nonio di fiducia e «portatore» delle lettere del "vescovo teatino" Gian Pietro Carafa, futuro papa Paolo IV. Fu al suo fianco durante la fondazione dell'Ordine dei Chierici Regolari e nella gestione del Monastero della Sapienza di Napoli, diretto da Suor Maria Carafa. Oltre alle Stanze sovra la bellezza di Napoli, Fuscano diede alle stampe la Deploratoria in la morte de 1a Illustriss. S. Donna elvira de' Cordova Duchessa di Sessa, la Testura sopra Mai non vo' piu cantar come i soleva (entrambe: Roma, Lodovico Vicentino et Lautitio Perusino, 1524) e la Paraphrasi nel quinquagesimo psalmo (Napoli, Matteo Canzer, 1532).

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.