0103615000.jpg0103615000.jpg
Mito e rivoluzione poetica nel teatro d'avanguardia. la signora Proteo con un saggio di Francois Proia
SKU: 0103615000
Siano Giuseppe
19,00 €

Isbn
8849506708
Collana:
Nr. Volume
10
Formato
17x24
Nr. Pagine
148
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
2003
La Signora Proteo, opera chiaramente "segnica", ha anche e soprattutto uno svolgimento metaforico, perchè ha per oggetto il manifestarsi nel mondo del nuovo Verbo poetico, che, in questo caso, assume le forme, il lessico, la grammatica, la scrittura e l'ambiente del sentire la poesia come mia tecnologia della poesia INIsta. Genesi, escatologia e il punto di vista dell'osservatore sono compresenti e utili a individuare le modificazioni comportamentali di una qualsiasi organizzazione biologica vivente inserita in un processo coevoluzionistico, che coinvolge ogni spazio-tempo e qualsiasi ambiente relativo a quel vivente. Importanti in questo processo sono anche le altre interazioni variabili che si instaurano tra gli organismi viventi complessi ivi individuati come agenti.

L'AUTORE

Giuseppe Siano, filosofo della niente, autore di numerosi e noti saggi di filosofia neoteenologica è conosciuto soprattutto per il volume Estetica e cibernetica (Salerno, Palladio, 1994). In ambito universitario Im collaborato con i professori Mario Perniola e Francesco Piselli e collabora con il professore Mario Costa. Militante di Artmedia, è presente nei più significativi incontri internazionali sull'Estetica della comunicazione. In questo saggio ha voluto offrire un'indagine sull'unica avangardia passata nel Terzo Millennio, l'Inismo, scegliendo un'opera teatrale identificata come manifesto del sentire contemporaneo: La Signora Proteo.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy