0106015060.jpg0106015060.jpg
Inghilterra mediterranea. Mori, pirati e pellegrini nella cultura inglese del '500
SKU: 0106015060
Mariniello Giuliana
17,00 €

Isbn
8849512465
Formato
14x21
Nr. Pagine
136
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
2006
Il volume contiene cinque saggi accomunati dal tema dell'immagine del mondo mediterraneo nella cultura e letteratura inglese del Cinquecento. Nel primo saggio il Pericles di Shakespeare viene visto come recupero in chiave teatrale della tradizione letteraria del 'romance', fortemente radicata nella civiltà mediterranea classica, che ha il suo prototipo nell'Odissea. Gli altri due studi, che analizzano la letteratura di pellegrinaggio all'interno del più ampio filone della letteratura odeporica, si soffermano in particolare sugli affascinanti resoconti dei viaggi in Terrasanta di due pellegrini inglesi, Sir Richard Guildford e Sir Richard Torkington. I due saggi finali sono dedicati all'incontro della cultura inglese col mondo musulmano e alla costruzione dell'immagine dell'Islam nella letteratura elisabettiana, che in certa misura anticipano degli stereotipi che continuano a permanere nella cultura contemporanea.

L'AUTORE

Giuliana Mariniello
è Professore di Lingua inglese presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli «L'Orientale», ha insegnato anche Letteratura inglese e Storia della lingua inglese presso l'Università di Roma «La Sapienza». In campo letterario ha pubblicato numerosi saggi e studi, di carattere comparatistico, su Shakespeare, sulla narrativa elisabettiana e gli influssi continentali sulla cultura inglese del Rinascimento, sulla letteratura di viaggio e i rapporti culturali fra Oriente e Occidente. Per i tipi della ESI ha pubblicato il volume Il Re e la Strega. Giacomo I Stuart, la donna e il diavolo (2002).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.