0196394000.jpg0196394000.jpg
«arte aristocratica» e altri scritti su naturalismo sibaritismo e giapponismo (1881-1892)
SKU: 0196394000
Pica Vittorio
55,00 €

Isbn
8881141922
Collana:

"Epigrafe"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
1
Formato
17x24
Nr. Pagine
378
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
1995

Vittorio Pica (1862-1930), già noto per All'Avanguardia (1890), Letteratura d'eccezione (1898) e l'eccessiva passione per la cultura francese, è riproposto in questa larga selezione antologica, organizzata attorno alla conferenza Arte aristocratica. I testi, dal 1881 al 1892 (con la 'coda' Sui plagi dannunziani, del 1896), sono focalizzati su tre elementi decisivi di un progetto critico: naturalismo, sibaritismo e giapponismo. Puntualmente annotati, sono preceduti da un ampio saggio introduttivo di Nicola D'Antuono, il quale esamina in profondità e in modo filologicamente ineccepibile il laboratorio di Vittorio Pica e le morfologie del suo lavoro intellettuale, delinea il genere letterario critico quale forma di travestimento, rileva il sogno di una incorrotta Tebaide e le coordinate dell'estetica come scialuppa di salvataggio dallo choc urbano e dall'angoscia del malamato. L'intero volume ricolloca Vittorio Pica in una prospettiva più aderente al concreto e ridisegna per il lettore odierno la modernità di questo autore nostro contemporaneo, ultime Tiresia dell'Occidente e autentico des Esseiutes in Italia.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy