• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
PDFStampaEmail
Sotto il titolo di « Stelle cadute » sono raccolte liriche che trovano assonanze, non solo nei ritmi e nei temi, nella poetica gozzaniana cui l'autore denuncia apertamente di essersi ispirato, con l'intento, altrettanto dichiarato, di evidenziarne l'attualità dei valori non esclusivamente letterari. L'intimismo dei paesaggi spirituali in cui sono ambientate le liriche si connota di un tono di sofferta e solo di sfuggita, sorridente rassegnazione che non naufraga mai nelle secche della disperazione, sorvegliata, com'è, dalla fede nella forza del divenire in cui la realtà può antivedersi nelle forme creative della fantasia, senza abbandono dei limiti della ragione, tanto di quella pura, quanto di quella pratica.

L'AUTORE

Giulio Correale (Nocera Inferiore 1932) vive a Roma, ove esercita la professione forense. È stato magistrato ordinario e consigliere della Corte conti. È professore ordinario di materie giuridiche nell'Università di Roma «La Sapienza» e autore di monografie e saggi di diritto pubblico.
Isbn
8871043197
Nr. Volume
9
Formato
13x21
Nr. Pagine
50
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1991