• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
0198452000.jpg0198452000.jpg

Il fantastico e il reale. Pagine di critica letteraria da Dante al Novecento

SKU: 0198452000
Autore:
Giordano Mario Gabriele
Collana:

"Letteratura Italiana"
Vai alla collana >>>

Array
31,00 €
48h.png

PDFStampaEmail
Gli studi raccolti nel volume, oltre che discutere aspetti particolari di numerosi autori della letteratura italiana, intendono nel loro insieme contribuire a un'operazione culturale che appare ormai indifferibile: restituire agli scrittori la loro dimensione più propriamente letteraria attraverso un rigoroso ritorno ai testi. Gli autori indagati vanno da Dante a Galileo, da Leopardi a Croce, da Michelstaedter a Saba, da Gatto a Troisi e a Pomilio, ma anche da Pignatelli a Rippo che solo un'oziosa ripetitività classificatoria può ancora condannare alla marginalità . Il criterio che anima il lavoro si è quindi confrontato con un ampio e articolato campionario arricchito per altro da certe ricadute linguistiche di componenti anche etiche della società di oggi.

L'AUTORE

Mario Gabriele Giordano, impegnato sui due versanti dell'insegnamento e della ricerca critica, è direttore di «Riscontri» e collaboratore di altre riviste e periodici. Oltre ad aver curato "Atti" di convegni e opere collettanee, ha pubblicato i seguenti volumi: Lo studio critico della letteratura italiana in 4 torni (Napoli, 1970/75 - coautore A. Pavone); Inchiesta sulla poesia italiana in prospettiva duemila (Avellino, 1987 - coautore A. Frattini); Aspetti e figure della letteratura italiana dell'Ottocento (Livorno, 1988); Il Verismo, Verga e i veristi minori. Storia testi e critica (Napoli, 1992); Prima della luce. Racconti brevi brevissimi minimi (Cosenza, 1992).
Isbn
8881145375
Nr. Volume
16
Formato
13x21
Nr. Pagine
XIV+244
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
1997