• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
0198476000.jpg0198476000.jpg

Il decadentismo in Italia e in Europa

SKU: 0198476000
Autore:
Bruno Francesco
Collana:

"Letteratura Italiana"
Vai alla collana >>>

Array
23,90 €
48h.png

PDFStampaEmail
Chi ha seguito la traiettoria e il contenuto delle teorie sull'arte e sulla letteratura espresse da Francesco Bruno nei suoi numerosi libri, negli infiniti articoli sparsi sulle terze pagine di giornali e su riviste culturali, conosce le frequenti percussioni che il saggista ha dedicato al Decadentismo fin dai primi scritti giovanili. Nella avanzata maturità ha scritto Il Decadentismo in Italia e in Europa, volume inedito come gli altri tre finora pubblicati postumi, un vero e proprio Trattato. La disamina è ad ampio raggio, coinvolge nella trattazione non solo poetiche, filoni e autori della fine dell'800 (Baudelaire, Mallarmè, Verlaine e Rimbaud, ad esempio), ma pure Carducci, Pascoli, D'Annunzio e molti contemporanei, con le diramazioni del Crepuscolarismo e delle Avanguardie fino all'Ermetismo e all'Esistenzialismo con i loro protagonisti. La forza del linguaggio di Francesco Bruno ha notevoli suggestioni: è solida, lineare, raffinata, elegante. E il panorama del Decadentismo italiano ed europeo fra Otto e Novecento è originale e completo come non era stato ancora delineato, sorretto dal rigore metodologico di organiche ed approfondite indagini critiche.

L'AUTORE

Francesco Bruno (Ascea 28-5-1899 - Napoli 20-11-1982), critico letterario, scrittore, giornalista, ha fondato e diretto riviste culturali e si è occupato, fra i primi, delle poetiche del Novecento, del Neo-realismo, delle problematiche dell'estetica contemporanea e del romanzo cattolico principalmente francese e, fra gli altri, di Mauriac, Bernanos, Green, Valèry, Mallarmè, Breton, Bergson, George, Daniel-Rops, Pasternak e degli italiani Serao, Tozzi, Betti, Borgese, Bernari, Gatto, e altri, pubblicando la prima monografia critica dedicata a Grazia Deledda. E autore dei volumi: Frate Gesù (racconti, 1926); Il problema estetico contemporaneo (1928); Narratori tradizionali (1932); Poetica di Paul Valèsy (1932); Problemi e figure della nuova poesia (1933); Grazia Deledda (1935); Novecento europeo (1937); La Poesia d'oggi, 1945-1965 (1966); Arte e Critica (1967); Letteratura meridionale (1968); La Scapigliatura Napoletana e Meridionale (1971); La terra e il Paradiso (poesie, 1976); Gli scrittori nel Mezzogiorno (1981); Umanesimo e contro- Umanesimo (1984); Storia e genesi delle Avanguardie letterarie. Il Futurismo (1996); Luigi Pirandello, l'Arte e il Decadentismo (1998).
Isbn
8881147270
Nr. Volume
18
Formato
13x21
Nr. Pagine
384
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
1998

Edizioni Scientifiche Italiane
E.S.I. Spa

Via Chiatamone, 7 80121 Napoli
P.IVA: 00289510638

Tel. +39 081 7645443 PBX
Fax.+39 081 7646477