NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0999053000.jpg0999053000.jpg
Una geografia per l'Europa assetto del territorio e dinamiche evolutive
SKU: 0999053000
Riitano Mariagiovanna
28,00 €

Isbn
8881149478
Collana:

"Scenari e Temi di Geografia e di Organizzazione del Territorio"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
1
Formato
17x24
Nr. Pagine
XVIII+350
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
1999
Questo libro si propone come strumento per comprendere meglio l' «anima» territoriale dell'Europa e le concrete «fondamenta» geografiche della sua unitarietà culturale. Un'anima che già Strabone aveva percepito, nella lontana età augustea, e che oggi riemerge sostanziata non sol da un comune patrimonio storico-culturale, ma anche dall'economia e dalle prospettive divenute concrete grazie ad un progetto politico unitario. Il lavoro qui presentato ha inteso analizzare le dinamiche territoriali attraverso i criteri e le logiche della regionalizzazione, l'ambiente fisico nei suoi aspetti strutturali e morfologici oltre che in relazione ai rischi ed al degrado che lo minacciano, le dinamiche demografiche e le differenze socio-economiche, l'assetto e le tendenze dell'urbanizzazione, i paesaggi agrari ed i processi evolutivi dell'agricoltura, i caratteri distributivi e l'evoluzione del settore industriale, il sistema dei servizi e la terziarizzazione dell'economia, le trasformazioni ed i nuovi scenari geopolitici. I problemi, trattati in successione, sono strettamente correlati, così da far emergere la struttura complessa e reticolare del territorio. Un riferimento costante, poi, è quello alle politiche di settore adottate dall'Unione europea, coprotagonista, o meglio, secondo attore della «rappresentazione», laddove il protagonista vero resta il territorio europeo, nelle sue varie forme, nei diversi aspetti, letto da differenti angolature. il linguaggio utilizzato non è solo quello verbale scritto, ma anche, e in modo del tutto complementare rispetto al primo, quello delle immagini cartografiche che, numerose, rappresentano i tanti territori dell'Europa contemporanea, di cui si è voluta proporre una lettura di «scenario» il più possibile integrata ed organica.

L'AUTORE

Mariagiovanna Riitano
è professore associato di Geografia presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell'Università degli Studi di Salerno. Ha collaborato alla realizzazione di software geografici finalizzati all'analisi ed alla rappresentazione dell'organizzazione sociale ed economica del territorio italiano eri, europeo. Si è occupata della sperimentazione di nuovi modelli didattici attraverso l'utilizzo delle tecnologie informatiche, pubblicando un volume e numerosi saggi sul tema. Autore, inoltre, di lavori finalizzati allo studio dei processi di sviluppo regionale, ha maturato molteplici esperienze nel settore della cartografia tematica e nell'utilizzazione di tecniche Gis.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved