NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0484023000.jpg0484023000.jpg
Caputaquis Medievale II
SKU: 0484023000
Autori Vari
23,40 €
Esaurito Avvisami!

Collana:

"Univ.degli Studi di Salerno Pubblicazioni - Sezione Studi di Filologia, Letteratura, Arte, Storia e Archeologia del mondo classico"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
1
Formato
17x24
Nr. Pagine
416
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1984
Il volume presenta alcuni risultati degli scavi che dal 1974 al 1980 sono stati condotti a Capaccio Vecchia (Salerno) dall'e'quipe italo-polacca formata di membri dell'Istituto di Filologia e Storia Medievale dell'Università degli Studi di Salerno e dell'Istituto di Storia della Cultura Materiale dell'Accademia Polacca delle Scienze. L'opera segue un primo volume che dette conto degli iniziali sondaggi effettuati nel 1973, edito dall'Università di Salerno nel 1976. In questo secondo intervento si illustrano i risultati degli scavi eseguiti in alcuni settori della città medievale, condotti dal 1974 al 1980. I contributi affrontano sul piano metodologico sia gli aspetti dell'indagine archeologica, sia quelli inerenti la presentazione dei risultati. Il volume contiene interventi sulla storia del sito proposti attraverso lo studio della documentazione scritta, sui manufatti ceramici e vetrari, sulle monete, sulle strutture murarie e lignee e si conclude con una proposta di restauro degli edifici scoperti e la creazione di un Antiquarium nei locali della cattedrale romanica - unico edificio superstite della città medievale - meglio conosciuta come il santuario della Madonna del Granato.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved