0598128000.jpg0598128000.jpg
Aversa. Dalle origini al Settecento
SKU: 0598129000
Amirante Giosi
50,00 €

Isbn
8881146495
Collana:

"Luoghi e Palazzi"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
6
Formato
21x25
Nr. Pagine
XVI+296+24 f.t.
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1998

La ricerca sulle origini e successive stratificazioni di Aversa - dalla fondazione nel 1030 ad opera di Rainulfo alle trasformazioni settecentesche - è stata condotta con l'ausilio di inedite fonti iconografiche e filologiche che hanno consentito una migliore comprensione dell'evoluzione di una delle realtà urbane più significative in Campania. La lettura dell'impianto della città attraverso la restituzione prospettica della quattrocentesca veduta di Aversa rappresentata da Angiolillo Arcuccio nel Martirio di S. Sebastiano, il confronto con l'medita rappresentazione seicentesca di Francesco Cassiano de Silva e il contestuale approfondimento dei numerosi documenti rinvenuti, hanno permesso la ricostruzione degli esiti dei processi storici sulle trasformazioni urbane. L'evoluzione dell'articolazione della città è stata letta in rapporto non solo alle diverse realtà politiche e sociali che ne hanno caratterizzato la storia, ma soprattutto al ruolo di istituzioni laiche e religiose alle quali vanno attribuite iniziative rivelatesi determinanti per le trasformazioni del territorio. In particolare è stato evidenziato il ruolo dell'Annunziata da sempre polo di riferimento sociale e, per la sua complessa secolare stratificazione architettonica, elemento di riferimento nel contesto della città . L'individuazione nel tessuto edilizio di ben tre castelli è indicativa del sigriifica3ivo e diverso ruolo svolto da Aversa durante le dominazioni normanna, sveva e angioina.

L'AUTORE

Giosi Amirante
è professore di Storia dell'urbanistica presso la Facoltà di Architettura della Seconda Università degli studi di Napoli e docente di Storia della città e del territorio presso la Facoltà di Architettura dell'Università Federico II. Ha pubblicato numerosi contributi su riviste tra cui «Napoli Mobilissima» e i saggi Architettura napoletana tra Seicento e Settecento. L'opera di Arcangelo Guglielmelli (Napoli 1990), Napoli fuori le mura. La Costigliola e Fonseca da platee a borgo (Napoli 1994).

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy