0294184000.jpg0294184000.jpg
La città come destino dell'uomo. Esistenza spazio architettura
SKU: 0294184000
Zarone Giuseppe
21,00 €
Prodotto disponibile da: 31-12-9999
Esaurito Avvisami!

Isbn
8871048679
Collana:

"Univ.degli Studi di Salerno Pubblicazioni - Sezione Atti Convegni Miscellanee"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
38
Formato
17x24
Nr. Pagine
166
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1994
In base al tema, pressochè tutte le relazioni affrontano la questione dal compimento nihilistico della modernità . Attraverso un'analisi del fenomeno più vistoso del mondo storico del nostro tempo, la «grande città » appunto, con la sua enorme capacità di ricomprendere in sè e 'annullare' ogni altra realtà della vita, si cerca di interpretare il destino esistenziale dell'uomo contemporaneo. Le tesi sostenute si dividono tra chi ritiene che, malgrado la condizione desolante della metropoli, sia possibile ricostituire le condizioni minime di una vita umanamente integra, e chi dispera del tutto riguardo ad una simile eventualità . Resta in ogni caso aperta la prospettiva storica, e filosofica, del rapporto tra l'utopia dell'antica 'polis' e la 'disincantata' realtà della metropoli.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy