Si comunica che i nostri uffici resteranno chiusi dal 02.08.2021 al 27.08.2021
Tutti gli ordini effettuati in quel periodo verranno evasi dopo il 30.08.2021

0294186000.jpg0294186000.jpg
Il problema teologico come filosofia
SKU: 0294186000
Carabellese Pantaleo
30,00 €
Esaurito Avvisami!

Isbn
8871049772
Collana:

"Università degli Studi di Perugia - Facoltà di Magistero, Istituto di Filosofia"
Vai alla collana >>>

Formato
17x24
Nr. Pagine
XX+XII+200
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1994
Il problema teologico come filosofia, che qui si presenta in edizione anastatica, è certamente il "capolavoro" di Pantaleo Carabellese, apparso nel 1931 e mai più ristampato, malgrado la sua grande rilevanza nel panorama della filosofia italiana dell'epoca. Non c'è dubbio infatti che l'opera abbia costituito una delle poche "alte vette" della riflessione filosofica della prima metà del nostro secolo. Ma forse la sua stessa sublimità è stata di ostacolo alla diffusione della sua conoscenza. Tanto più che l'autore non vi indulge mai alla "moda" o alle problematiche "correnti" e "attuali", anzi richiama costantemente alla fatica dell'unico arduo compito del filosofare: quello di investigare l'essenza e il fondamento dell'essere e del pensare. L'ampia introduzione premessavi da Edoardo Mirri vuol essere di aiuto alla comprensione dell'opera, ripercorsa nelle sue tematiche essenziali, e di chiarimento di questa natura - metafisica e teologica a un tempo - del pensare carabellesiano, come di ogni altro autentico pensare in quanto tale.

L'AUTORE

Pantaleo Carabellese
(Molfetta 1877 - Roma 1948) è stato certamente il più grande filosofo italiano della prima metà del secolo, avversario - e della stessa statura - di Giovanni Gentile, ma con lui consonante in più di un aspetto del filosofare. Le sue opere maggiori, di cui è iniziata una dedizione che le vuoi riproporre all'attenzione, oltre al "capolavoro" che qui si presenta, furono la Critica del concreto (Pistoia 1921, Il ediz. Roma 1940, III ediz. Firenze 1948), La filosofia di Kant. I: L'idea teologica (Firenze 1927) L'idealismo italiano (Napoli 1928, 11 ediz. Roma 1946) e L'attività spirituale umana che per la prima volta è stata stampata di recente in questa collana. Edoardo Mirri, curatore della presente edizione, è professore ordinario di "Filosofia teoretica" nell'Università di Perugia. Nella sua produzione scientifica ha fatto costante riferimento al Carabellese, al quale ha dedicato anche diversi saggi monografici.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy