• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
PDFStampaEmail
L'islam è una cultura ed una civiltà . Le sue radici, le sue basi religiose, lo sviluppo del suo pensiero e la sua evoluzione storica, in generale il suo patrimonio, sono del tutto Peculiari. In questo volume, che si può considerare il primo manuale di islamistica, si presenta la religione islamica dal punto di vista storico, considerando la figura di Muhammad ed il suo ruolo quale profeta e legislatore all'interno della nascente comunità islamica. Si prende in considerazione, poi, l'origine e lo sviluppo del diritto sacro, inscindibilmente collegato alla religione. Segue l'analisi della formazione del credo islamico, che è stato oggetto di una profonda elaborazione da parte dei dotti. Si esamina, quindi, la dottrina delle correnti mistiche, presenti in seno all'islam fin dalle origini, che hanno accentuato una pratica di vita ascetica, in contrasto più o meno netto con l'islam istituzionale. Infine, si presenta un quadro delle varie scissioni che la storia dell'islam ha conosciuto in origine, dalle quali, in epoca moderna e contemporanea, sono sorti altri movimenti.
Isbn
8849501692
Nr. Volume
124
Formato
17x24
Nr. Pagine
XXII+402
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
2000