0897231000.jpg0897231000.jpg

L'area dello Stretto - Messina e Reggio Calabria nelle prospettive dell'economia mediterranea

SKU: 0897231000
Autore:
Pace Giuseppe - Petroncelli Elvira
Collana:

"Economia e Storia delle società mediterranee"
Vai alla collana >>>

Array
16,50 €
48h.png

PDFStampaEmail
Per molto tempo l'area dello Stretto di Messina è stata vista soltanto in funzione dell'opportunità o meno di realizzarvi un manufatto per congiungere la Sicilia al Continente. Il dibattito, sviluppato per oltre cento anni, raramente si è esteso in maniera consapevole alle problematiche socioeconomiche e alle questioni di pianificazione territoriale dell'area, quando lo ha fatto è stato sempre sulla base di una forte componente ideologica e demagogica. Questo lavoro, nato dal Progetto Speciale CNR "Innovazione e ambiente antropizzato: l'impatto territoriale dei grandi interventi", nel chiedersi se è davvero possibile ricondurre simili interventi ad una logica ordinatrice complessiva, non ha la pretesa di offrire soluzioni definitive e globali, bensì di stimolare un dialogo interdisciplinare che sfoci in una pianificazione davvero regionale, non più legata al segno progettuale. Le analisi intraprese, partendo da quanto di valido è giunto dagli studi passati, hanno teso ad offrire una lettura delle vocazioni e potenzialità del "Sistema Stretto", legandolo ad una dimensione ben più ampia, quella mediterranea. Il volume arriva a prefigurare in maniera quasi naturale, uno scenario in cui al ponte "materiale" tra il Continente e la Sicilia se ne possa aggiungere un altro "immateriale" tra l'Unione Europea e i Paesi Terzi Mediterranei, mediante la costituzione di una Agenzia Europea per il Mediterraneo localizzata nell'area.

I CURATORI

Giuseppe Pace, urbanista, è ricercatore presso l'Istituto di Ricerche sull'Economia Mediterranea, in cui è responsabile scientifico dei progetti di ricerca sulla città mediterranea. E impegnato da anni nell'analisi delle politiche territoriali ed ambientali dei Paesi mediterranei, pubblicando diversi saggi e curando il volume Sviluppo economico ed urbano delle città mediterranee, edito nel 1996 dall'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici.

Elvira Petroncelli, professore associato di Pianificazione Territoriale presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Napoli «Federico II», è coordinatore e responsabile scientifico di progetti di ricerca CNR e MURST. In diverse occasioni ha studiato il contesto mediterraneo, approfondendo tematiche inerenti le aree urbane e le trasformazioni territoriali. È autore di numerosi saggi che prendono in considerazione, tra l'altro, PVS e centri storici dichiarati Patrimonio del Mondo e dell'Umanità . È membro del CIVVIH-ICOMOS.
Isbn
8881145081
Nr. Volume
3
Formato
14,5x21,5
Nr. Pagine
286
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1997