0809038090.jpg0809038090.jpg
I consiglieri indipendenti nella governance d'impresa e le perfomance aziendali
SKU: 0809038090
Ciampaglia Gian Matteo
16,00 €

Isbn
9788849518108
Collana:

"Univ.degli Studi di Foggia - Collana Interdipartimentale di Studi Economici"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
29
Formato
17x24
Nr. Pagine
128
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2009
Il tema della corporate governance appare una problematica che assume connotati diversi a seconda del contesto di riferimento. Il presente lavoro si prefigge l'obiettivo di delineare gli aspetti fondamentali della corporate governance, prima di tutto analizzandola nelle sue differenti configurazioni di tipo organizzativo. Il significato di corporate governance varia a seconda dell'ambiente di riferimento in cui la società si trova ad operare. Quindi viene analizzata la corporate governance nei differenti contesti internazionali quali: la Gran Bretagna, gli Stati Uniti, la Francia, la Germania. Ciò tramite l'analisi dei Rapporti che la disciplinano: il Rapporto Cadbury, il Rapporto Turnbull, il Rapporto Greenbury, il Rapporto Hampel, il Combined Code del 2000, il Rapporto Higgs, il Rapporto Smith, il Combined Code on Corporate Governance del 2003, il Sarbanes Oxley-Act, il Rapporto Vienot I, il Rapporto Vienot II, il Rapporto Bouton, il Deutscher Corporate Governance Kodex, il Corporate Governance rules, il Rapporto sulle corporate governance dell'Assonime e il Codice Preda. Infine si vuole tentare di valutare se il numero e la presenza di consiglieri indipendenti nel consiglio di amministrazione può influire sulle performance delle società . Tale ricerca viene effettuata tramite l'analisi di un paniere di società quotate al Midex, ai fini di valutare l'incidenza che la presenza dei consiglieri indipendenti ha sull'indice di redditività ROA.

L'AUTORE
Gian Matteo Ciampaglia
, dottore commercialista, è Ricercatore di Economia aziendale nell'Università degli Studi di Foggia. Professore Aggregato di Economia aziendale nella stessa Università dal 2006. I suoi interessi di ricerca si concentrano sulle problematiche legate alla stima del valore economico degli investimenti e dei complessi aziendali, all'informativa societaria, ai principi contabili internazionali e alle operazioni straordinarie d'impresa. È autore di articoli e monografie tra le quali si segnalano La struttura della securitization (2000); Il sistema informativo negli Enti pubblici istituzionali (2004) e Il trattamento contabile delle stock option e stock grant secondo l'IFRS 3 (2007).
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy