• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
PDFStampaEmail
L'informazione sulle agevolazioni previste dai programmi di intervento governativo (anche a valere su fondi comunitari) nel Mezzogiorno si è rivelata necessaria quanto i programmi stessi, come ben dimostra il numero insufficiente di progetti ben istruiti che sono stati presentati finora. Spesso nel passato la normativa di accesso alle agevolazioni governative è stata vista come oggetto di mistero, comprensibile solo dagli iniziati. Non basta, perciò, pubblicare il testo di una legge sulla Gazzetta Ufficiale: il successo di una richiesta legittima di finanziamento dipende anche dall'osservanza di piccoli particolari tecnici, noti solo agli addetti ai lavori. Èper questo che la presente opera risponde ad una profonda esigenza, contribuendo ad attuare quella fase essenziale del processo di intervento e cioè la recepibilità della legislazione da parte dell'utente e quindi l'apertura all'avvalersi delle facilitazioni offerte dal governo e dalla Cee. L'autrice ha seguito un piano di lavoro molto logico: ha spiegato prima con un linguaggio facilmente comprensibile anche ai non tecnici i requisiti, le condizioni essenziali e le procedure per accedere ai contributi. In quei casi, poi, dove venivano richiamati concetti essenziali, o dove la normativa non era molto chiara, ha riportato il testo originale completo della legge. L'operatore e l'imprenditore meridionali allo stadio di apprendistato apprezzeranno questa possibilità che semplifica il compito di lettura e di analisi di un materiale voluminoso. La guida, infatti, per il lettore attento rappresenta l'equivalente di un corso accelerato sulla normativa e sulle complesse procedure burocratiche per l'accesso ai benefici governativi e della Comunità europea. Ma, nello stesso tempo, offre al legislatore la possibilità di verificare, attraverso la lettura di queste pagine, la bontà , o meno, della normativa, evidenziando i punti problematici nei quali la legge si imbatte e si inceppa al momento dell'attuazione.

L'AUTORE

Cinzia Peluso, giornalista professionista, è laureata in scienze politiche con indirizzo economico-internazionale. Attualmente lavora a Napoli alla redazione «Economia» del «Mattino». Ha collaborato per circa dieci anni con i servizi giornalistici della Rai e con alcune riviste ed agenzie di stampa. Per un breve periodo ha collaborato anche con «Il Roma», diretto da Antonio Spinosa.
Isbn
8871042573
Nr. Volume
2
Formato
17x24
Nr. Pagine
500
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1990