0707177050.jpg0707177050.jpg
Legalità e legittimità: la teoria del potere
SKU: 0707177050
Martinez-Sicluna y Sepulveda Consuelo
40,00 €

Isbn
8849512236
Collana:

"De Re Publica"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
4
Formato
13x21
Nr. Pagine
312
Mese Pubblicazione
Febbraio
Anno Pubblicazione
2006
Il libro considera una questione particolarmente attuale. L'alternativa, infatti, racchiusa nei termini «legalità » e «legittimità », ha rappresentato (e rappresenta) un problema di difficile soluzione da quando la Rivoluzione francese e la sua eredità ideologica sul piano politico-giuridico ha snaturato la «legittimità », trasformandola in questione meramente procedurale illudendosi, così, di poter esercitare un controllo del potere. L'eterogenesi dei fini cui ha portato questa «legittimità » formalistica impone di «riconsiderare» la questione perchè la procedura, da sola, si è rivelata inidonea per il controllo dell'esercizio del potere. Il libro «recupera» la questione del fondamento dell'ordine giuridico che è condizione dell'ordinamento, non una sua conseguenza.

L'AUTORE

Consuelo Martìnez-Sicluna y Sepùlveda
, l'Autrice di questo lavoro è professore di Filosofia del diritto nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Complutense di Madrid.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy