Riflessione storiografica e pensiero giuridico
SKU: 8220026200
Manzo Annamaria
19,00 €

Isbn
9788849541724
Collana:

"Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli" 
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
13
Formato
16,5x24
Nr. Pagine
VIII+128
Mese Pubblicazione
Aprile
Anno Pubblicazione
2020

La monografia indaga su Quinto Elio Tuberone ‘il giovane’, giurista e storico romano vissuto sullo scorcio dell’età repubblicana. L’Autrice dopo aver proposto, sulla base dei dati testuali, una rilettura delle vicende della vita, dei legami culturali e politici del giureconsulto, individua e discute i fragmenta dell’opera storica di Tuberone e le testimonianze delle fonti riconducibili alla sua attività di iurisperitus, al fine di ricostruirne il pensiero giuridico così come sedimentatosi nelle fonti antiche.

L'AUTORE
Annamaria Manzo è professore associato di Diritto romano e diritti dell’antichità presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, dove insegna Diritto romano e tradizione romanistica. Ha già pubblicato, nella collana della Facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università di Napoli, la monografia La lex Licinia de modo agrorum. Lotte e leggi agrarie tra il V e il IV secolo a.C. (Napoli 2001) e, nella collana della Rivista di Diritto romano, la monografia «Magnum munus de iure respondendi substinebat». Studi su Publio Rutilio Rufo (Milano 2016), nonché numerosi saggi, in riviste ed opere collettanee, su argomenti vari di diritto romano.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy