Il «movimento giuridico di un popolo»
SKU: 8521194200
Errera Andrea
51,00 €

Isbn
9788849544411
Collana:

"Collana della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Parma" 
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
14
Formato
17x24
Nr. Pagine
392
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
2021

Esiste una sola copia superstite dell’intera tiratura di stampe litografiche pubblicate per riprodurre gli appunti del corso di lezioni di Storia del diritto italiano svolto da Nino Tamassia a Padova nell’anno accademico 1899-1900, e questa copia si trova presso l’Istituto di Storia del diritto italiano dell’Università di Parma, in un volume ormai logoro per l’età e malconcio per l’uso. Il presente libro offre non solo la trascrizione della raccolta manoscritta di appunti – con il fine di garantire a quelle dispense una più ampia e più duratura possibilità di conoscenza rispetto alla testimonianza fornita dall’ultima e consunta litografia esistente – ma si propone anche di studiare le forme ed i contenuti di quegli appunti, che documentano in assoluto il primo corso di lezioni di Tamassia di cui sia rimasta memoria, per indagarne e comprenderne più approfonditamente l’impostazione scientifica e la metodologia didattica. Emerge da ciò la mirabile sapienza oratoria e la prodigiosa abilità pedagogica di un brillante comunicatore come Tamassia, che era in grado di accendere magistralmente la passione degli studenti con vividi quadri storici tutt’oggi suggestivi ed avvincenti.

L'AUTORE
Andrea Errera è Professore Ordinario di Storia del diritto medievale e moderno nel Dipartimento di Giurisprudenza, Studî politici e internazionali dell’Università degli Studî di Parma, ove insegna Storia del diritto italiano e Tecniche dell’argomentazione e della comunicazione efficace tra storia e attualità. Tra le numerose pubblicazioni, è autore delle monografie: Arbor actionum. Genere letterario e forma di classificazione delle azioni nella dottrina dei Glossatori (Bologna 1995); Processus in causa Fidei. L’evoluzione dei manuali inquisitoriali nei secoli XVI-XVIII e il manuale inedito di un inquisitore perugino (Bologna 2000); Il concetto di scientia iuris dal XII al XIV secolo. Il ruolo della logica platonica e aristotelica nelle scuole giuridiche medievali (Milano 2003); Lineamenti di epistemologia giuridica medievale. Storia di una rivoluzione scientifica (Torino 2006).

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy