0799682000.jpg0799682000.jpg
«Tacita libertas»
SKU: 0799682000
Salerno Francesco
28,00 €

Isbn
8881143771
Collana:

"Univ.degli Studi di Reggio Calabria"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
36
Formato
17x24
Nr. Pagine
216
Mese Pubblicazione
Aprile
Anno Pubblicazione
1999
L'introduzione del voto segreto rappresentò, nel giudizio di Cicerone, una svolta nel progressivo scardinamento dell'equilibrio di poteri fondato su assemblee popolari, magistrature, senato che costituivano la struttura di governo della libera respublica. Il voto per tabellam, pur rendendo meno incisivo l'immediato controllo dell'aristocrazia sulla formazione del consenso e sulla manifestazione del voto dei cives non fu, però, la causa prima della drammatizzazione che la competizione politica conobbe nell'ultimo secolo di Roma repubblicana. La rottura dei tradizionali rapporti tra imperator ed exercitus e, soprattutto, tra exercitus e respublica con il conseguente carico di proscrizioni, stragi, guerre civili avrebbe fatto nascere, nella società del tempo, un desiderio di pace e di stabilità . Alla fine, il consensus universorum avrebbe permesso ad uno solo di impossessarsi di tutto il potere.

L'AUTORE

Francesco Salerno
(Calvera 1951) insegna Storia del diritto romano nell'Università di Napoli Federico II ed Istituzioni di diritto romano nell'Università di Cassino. Ha insegnato Storia del diritto romano nella Facoltà di Giurisprudenza di Catanzaro. È coordinatore della redazione di Index. International Survey of Roman Law e redattore di Labeo. Ha pubblicato Dalla consecratio alla publicatio bonorum, Napoli 1990.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy