I principi generali del processo internazionale nella giurisprudenza della Corte internazionale di giustizia - Seconda edizione
SKU: 7920077200
Negri Stefania
38,00 €

Isbn
9788849542639
Formato
17x24
Nr. Pagine
280
Mese Pubblicazione
Maggio
Anno Pubblicazione
2020

Il diffuso interesse per la procedura internazionale induce ad un’attenta riflessione sulle differenze tra processo interno e processo internazionale e ad uno studio sistematico delle relative fonti normative. La ricostruzione e l’inquadramento teorico dei principi generali del processo internazionale non possono prescindere dalla giurisprudenza della Corte internazionale di giustizia e dal contributo essenziale che essa ha dato allo sviluppo di un autonomo diritto processuale internazionale. L’analisi di oltre settant’anni di giurisprudenza della Corte dimostra, infatti, che essa non si è limitata ad un’attività di mera rilevazione ed applicazione di norme già consolidate sul piano internazionale. In molti casi, l’interpretazione che essa ne ha dato ha consentito di precisarne la portata e di ampliarne la sfera di applicazione, adattandole alle circostanze concrete e ricavandone per deduzione regole specifiche «trasferibili» anche alla procedura consultiva. In altri casi, la Corte ha enunciato un nuovo principio o una nuova regola procedurale, di fatto «creando» diritto. Così facendo, la Corte è spesso pervenuta a soluzioni originali ed innovative rispondenti all’esigenza di garantire la buona amministrazione della giustizia e l’uguaglianza delle parti nel processo.

L'AUTORE
Stefania Negri è professore associato di Diritto internazionale nell’Università degli Studi di Salerno, direttore dell’Osservatorio sui diritti umani: bioetica, salute, ambiente dal 2010 e titolare della Cattedra Jean Monnet in European Health, Environmental and Food Safety Law (2016-2019). I suoi interessi di ricerca spaziano dal diritto processuale internazionale al diritto internazionale penale ed alla tutela dei diritti umani. Negli ultimi dieci anni si è concentrata su temi fondamentali del diritto internazionale ed europeo della salute e dell’ambiente. Ha di recente pubblicato Salute pubblica, sicurezza e diritti umani nel diritto internazionale (Giappichelli, Torino, 2018), Environmental Health in International and EU Law: Current Challenges and Legal Responses (Routledge-Giappichelli, Abingdon-Torino, 2019), Unione europea e salute. Principi, azioni, diritti e sicurezza (Wolters Kluwer-Cedam, Padova, 2019, coautore Giacomo Di Federico), Domestic Violence against Women. International, European and Italian Perspectives (Wolters Kluwer-Cedam, Padova, 2019, coautrice Vitulia Ivone).

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy