NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Europa: cultura e patrimonio culturale
SKU: 7818002180
Cordini Giovanni
15,00 €

Collana:

"Institut International d'Etudes Européennes Antonio Rosmini" 
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
30
Formato
17x24
Nr. Pagine
120
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
2018

La parola «cultura» può assumere vari significati. Due configurazioni interessano una pluralità di studi ed applicazioni ed entrambe superano il puro significato semantico del lemma: la prima è quella che, riferita ad ogni essere umano (identità culturale di una persona), consente di riassumere le conoscenze e le esperienze che formano la personalità di ciascuno e contribuiscono a definire la sfera soggettiva di tutela che il diritto della persona deve assicurare e garantire. La seconda è quella che denota, in senso più generale, l’identità di un popolo mediante i caratteri storici, artistici, religiosi e spirituali che lo contraddistinguono e che storicamente sono stati accorpati nel concetto di «nazione». Negli ultimi anni si nota che, in molti Paesi, è venuta meno una vera politica culturale delle Istituzioni. Gran parte delle stesse dall’Unione Europea ai Comuni, anche in ragione delle difficoltà di bilancio, sembrano fare prevalere delle scelte basate su di una politica del giorno per giorno. Talvolta le istituzioni intendono rispondere ad autentiche esigenze ma lo fanno in maniera empirica e, non raramente, contraddittoria. Anche sulla base di tali considerazioni l’Istituto ha deciso di dedicare il 56mo convegno annuale al tema «Europa: cultura e patrimonio culturale» al fine di mettere a fuoco i temi generali sollevati dal quesito: «Quale cultura in Europa e per l’Europa?» offrendo analisi, dati e ragioni che possono spiegare le difficoltà di programmazione, di gestione, di tutela e di promozione del vasto patrimonio culturale dell’Europa e del nostro Paese.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved