NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0799841000.jpg0799841000.jpg
Negozi traslativi dell'impresa e rapporti di lavoro
SKU: 0799841000
Nappi Severino
28,92 €

Isbn
8881149214
Collana:

"Univ.degli Studi di Napoli"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
12
Formato
17x24
Nr. Pagine
436
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
1999
Il tema del trasferimento d'azienda, per i riflessi che le trasformazioni del sostrato organizzativo dell'impresa e le complesse vicende modificative in seno ai fenomeni societari hanno determinato sui modi di organizzazione del lavoro, si pone come uno specchio privilegiato delle tendenze e delle problematiche dell'attuale fase del diritto del lavoro. Lo studio muove dalla premessa metodologica dell'inadeguatezza della formula dell'azienda offerta dall'art. 2555 del Codice Civile, interrogandosi sulla possibilità di accreditare una nozione a misura delle specifiche esigenze del diritto del lavoro. Dunque, più attenta all'organizzazione che ai beni; più all'attività d'impresa che al complesso organizzato. L'individuazione dell'oggetto del negozio circolatorio nell'entità economica intesa come insieme di mezzi organizzati, operata in sede comunitaria, si è trasfusa sul piano del diritto interno in una riflessione sulla natura descrittiva e non vincolante della definizione codicistica dell'azienda, oltre che della sua scarsa riferibilità ai fenomeni reali. Proprio la valorizzazione degli elementi dell'organizzazione dell'impresa e delle finalità perseguite dai contraenti è la chiave definitoria che ha consentito il recupero al diritto del lavoro, in una prospettiva sistematica e non contingente, della disciplina di tutti i fenomeni di esternalizzazione dell'impresa, di quelli societari e delle vicende traslative dell'azienda in crisi.

L'AUTORE

Severino Nappi, dottore di ricerca in Diritto del lavoro, collabora alla Cattedra di Diritto del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II". È autore di numerosi saggi e scritti minori di diritto del lavoro e diritto sindacale.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved