NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

Si comunica che i nostri uffici resteranno chiusi
dal 1 agosto 2019 al 30 agosto 2019

Tutti gli ordini effettuati in quel periodo saranno evasi a partire dal 2 settembre 2019

Decadenza e posizione del lavoratore
SKU: 7618081180
Putaturo Donati Federico Maria
42,00 €

Isbn
9788849536171
Collana:
"Quaderni de « Il diritto del mercato del lavoro »"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
18
Formato
17x24
Nr. Pagine
364
Mese Pubblicazione
Marzo
Anno Pubblicazione
2018
L’istituto della decadenza tradizionalmente trascurato nell’indagine lavoristica, eppure divenuto di grande attualità a seguito di recenti riforme, costituisce un tema di importanza cruciale nella disciplina dei rapporti di lavoro perché consente di ricostruire, e addirittura di misurare, i livelli di tutela del lavoro subordinato (nonché di rapporti affini) unitamente ai processi evolutivi riscontrabili nel nostro ordinamento giuridico, anche in raffronto con quelli dei paesi dell’Unione europea. Esso ha una intrinseca valenza inter o pluridisciplinare collocandosi al crocevia di istituti sia di diritto sostanziale, sia di diritto processuale, con declinazioni particolari in materia sindacale, ove da tempo rilevano le clausole negoziali di decadenza. Non è certo casuale che la materia abbia acquistato una grande rilevanza nelle più recenti riforme del lavoro, essendo intimamente correlata alle incalzanti trasfigurazioni della legislazione del lavoro e ancor più a quelle che insistono sul terreno processuale, le quali, secondo l’opinione ampiamente condivisa, hanno fortemente contratto e proceduralizzato le possibilità rivendicative dei lavoratori dipendenti.

L'AUTORE
Federico Maria Putaturo Donati, professore associato di Diritto del lavoro nell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Giurisprudenza; autore di più lavori in tema di flessibilità oraria, mercato del lavoro, competitività e produttività, nonché precariato pubblico; socio AIDLaSS.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved