NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

Si comunica che i nostri uffici resteranno chiusi
dal 1 agosto 2019 al 30 agosto 2019

Tutti gli ordini effettuati in quel periodo saranno evasi a partire dal 2 settembre 2019

7611150100.jpg7611150100.jpg
Vicende dell'impresa e tutela dei lavoratori nella crisi dell' Alitalia
SKU: 7611150100
Santoni Francesco
48,00 €

Isbn
9788849521245
Collana:

"Quaderni de « Il diritto del mercato del lavoro »"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
1
Formato
17x24
Nr. Pagine
464
Mese Pubblicazione
Maggio
Anno Pubblicazione
2011
La crisi dell'Alitalia costituisce per il giurista un significativo caso di studio per le numerose questioni sollevate dal salvataggio e dalla riorganizzazione dell'azienda di trasporto aereo. Per tale motivo, il volume intende offrire un tentativo di riflessione interdisciplinare sulla complessa vicenda, non solo sulle problematiche giuslavoristiche, senz'altro centrali, ma anche sugli aspetti di diritto pubblico dell'economia collegati alla liberalizzazione del servizio di trasporto aereo, e più in generale dei servizi pubblici; sulle implicazioni di diritto comunitario, che ripropongono la delicata questione della disciplina degli aiuti di Stato; sulle tematiche di diritto commerciale legate alla gestione delle grandi imprese in crisi, allo svolgimento della procedura di amministrazione straordinaria, alla posizione degli amministratori in prossimità dell'insolvenza, nonchè al problema della concentrazione tra imprese e della sua compatibilità con la disciplina della concorrenza. Nella prospettiva del diritto del lavoro, il volume affronta poi i principali aspetti della tutela dei lavoratori di fronte all'insolvenza dell'Alitalia ed in particolare dei diversi strumenti per la gestione degli esuberi di personale, quali la cassa integrazione guadagni straordinaria ed il trattamento di mobilità , anche in «deroga», il riconoscimento di incentivi al reimpiego dei lavoratori eccedentari, anche nella forma delle agevolazioni contributive, l'intervento di sostegno al reddito attraverso fondi di categoria, le questioni del trasferimento dell'azienda in crisi. Sono inoltre analizzati, in una prospettiva più ampia, la disciplina degli strumenti ordinari per il superamento della crisi dell'impresa e più in genere il sistema degli ammortizzatori sociali. Una raccolta dei documenti più significativi sulla vicenda Alitalia completa la ricerca.

IL CURATORE
Francesco Santoni
è professore ordinario di Diritto del lavoro nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli. È autore di numerosi saggi, note, articoli e diverse monografie, tra cui si segnalano: La posizione soggettiva del lavoratore dipendente, Napoli 1979; Le organizzazioni di tendenza e i rapporti di lavoro, Milano 1983; Rapporti speciali di lavoro, Torino 1993; Lo sciopero, Napoli 2001, (V ed.); Le regole dello sciopero, Napoli 2001. È autore delle Lezioni di diritto del lavoro, in due tomi: vol. I (le fonti - il sindacato - lo sciopero), Napoli 2011 (II ed.), e vol. II (i contratti di lavoro - il rapporto), Napoli 2008. È stato componente della Commissione di garanzia dell'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali dal 1996 al 2002. È socio corrispondente dell'Accademia Pontaniana e della Società Nazionale di Scienze, Lettere e Arti. È direttore responsabile della rivista Il diritto del mercato del lavoro.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved