NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0782086000.jpg0782086000.jpg
Rilevanza del rapporto "speciale" di lavoro - Contributo allo studio del rapporto di lavoro degli autoferrotranvieri
SKU: 0782086000
Pellettieri Giovanni
30,30 €

Collana:

"Univ.degli Studi di Camerino Pubblicazioni"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
29
Formato
17x24
Nr. Pagine
350
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1982
Viene sottoposta a serrata critica la tesi, prevalente nella dottrina e nella giurisprudenza, della natura intermedia - quid medium tra il lavoro pubblico e il lavoro privato - e, quindi, «speciale» del rapporto di lavoro degli autoferrotranvieri e della conseguente esclusione di questi ultimi dalla tutela predisposta, in particolare, nello Statuto dei diritti dei lavoratori. Ne deriva che l'intera materia dei rapporti di lavoro cc.dd. speciali deve essere riveduta soprattutto alla luce della tendenza della più recente legislazione all'uniformazione della tutela del lavoratore in quanto lavoratore subordinato.

L'AUTORE

Giovanni Pellettieri assistente ordinario di diritto del lavoro presso l'Università di Roma, è professore incaricato di legislazione del lavoro presso l'Università di Camerino e di diritto degli infortuni sul lavoro e delle assicurazioni presso la Scuola di perfezionamento in diritto civile della stessa Università . È autore di numerosi scritti in materia di diritto del lavoro e di legislazione sociale.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved