0705049050.jpg0705049050.jpg
Materiali sullo stato della riforma degli studi giuridici nelle facoltà di giurisprudenza
SKU: 0705049050
Pietrolata Letizia - Procaccini Margherita Maria - Roselli Orlando
26,00 €

Isbn
8849511043
Collana:

"Collana per l'Osservatorio sulla formazione giuridica"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
2
Formato
17x24
Nr. Pagine
204
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
2005
Tradizione ed innovazione, teoria e prassi nella formazione giuridica trovano in questi Materiali riscontri obiettivi in base a dati raccolti da fonti ufficiali, razionalizzati in rappresentazioni tabellari e grafiche accompagnate da introduzione metodologica, primi commenti, appendice con analisi e documenti. La ricerca aggiornata all'a.a. in corso (2004/2005) risponde all'esigenza di conoscere lo stato dell'arte presente in tutte le Facoltà di Giurisprudenza nel momento di transito tra il decreto 509 e il decreto 270, costituendo una fonte di conoscenza delle offerte formative anche a fini comparativi per avviare una consapevole riforma della riforma dei vigenti ordinamenti didattici. Il volume è rivolto a chi istituzionalmente si occupa della Formazione giuridica a partire dalla Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Giurisprudenza e ai relativi corpi accademici, ai pubblici poteri impegnati nel (ri)disegnarne l'ordinamento, a tutti i soggetti che concorrono con proposte e con pareri all'assunzione delle decisioni in merito e a tutti quelli che ne subiscono le conseguenze.

I CURATORI

Letizia Pietrolata è tecnico laureato presso il Corso di Laurea in Scienze Sociali e del Servizio Sociale dell'Università degli Studi di Perugia dove ha insegnato, come licente a contratto, Politica e legislazione sociale e Diritto della sicurezza sociale. Attualmente svolge attività di supporto alla didattica ed è responsabile del settore ricerca giuridica dei Corso di Laurea. Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca nazionali e di Ateneo, pubblicando saggi e contributi in materia di volontariato, qualità della produzione legislativa, pubblico impiego, didattica del diritto, ordinamenti regionali in relazione al D. Lgs. n. 29/93, integrazione socio-sanitaria. Docente di Tecniche e di redazione e fattibilità degli atti amministrativi in corsi di aggiornamento e di formazione presso la Scuola di Amministrazione Pubblica Villa Umbra di Perugia.
Margherita Maria Procaccini, ricercatore confermato (Ius 09) presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Perugia, è attualmente docente per affidamento di Istituzioni di diritto pubblico (nel corso interfacoltà in Storia della società , della cultura e della politica) e di Sociologia giuridica (corso di Scienze politiche: ha insegnato Diritto pubblico dell'economia alla Facoltà di Economia dell'Università di Ancona; si è occupata di 'mercato' dei diritti sociali, formazione e processi comunicativi con particolare riferimento alla teoria e prassi del lessico giuridico, anche ai fini della valutazione ex ante ed ex post degli strumenti di regolazione, sviluppando ricerche all'interno di gruppi con finanziamenti istituzionali (da ultimo Cofin e Firb); ha redatto voci per l'Annuario delle Autonomie Locali e l'Enciclopedia dei Diritto, scritto saggi e articoli, tra gli altri, in tema di rapporto tra fonti nel pubblico impiego, di sistema sanitario, in particolare sull'atto aziendale, di processo decisionale, di Scuole e Maestri nella cultura giuridica, di didattica del Diritto.
Orlando Roselli insegna Diritto costituzionale generale e Diritto costituzionale (Stato sociale e diritti) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Firenze. È autore delle monografie: Governo valutario, liberalizzazione ed unione monetaria europea. Profili istituzionali, 1996 e La dimensione costituzionale dello sciopero. Lo sciopero come indicatore delle trasformazioni costituzionali, 2005. È altresì autore di oltre cinquanta saggi ed articoli in tema di sistema delle fonti, procedimento legislativo regionale, autonomia universitaria, diritto valutario, legge quadro sul volontariato e disciplina del terzo settore, funzione consultiva del Consiglio di Stato, Presidenza del Consiglio dei Ministri, amnistia ed indulto, magistratura e riforme costituzionali, dissenting opiniondei giudici della Corte costituzionale, didattica del diritto, diritto di sciopero, processo europeo d'integrazione monetaria. Per i caratteri di questa casa editrice ha curato il volume Europa e Banche centrali (2004). Con Vincenzo Cerulli Irelli ha curato il volume, Per una riflessione sulla didattica del diritto (con particolare riferimento al diritto pubblico), 2000.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy