• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
7512003120.jpg7512003120.jpg
7512003120.jpg Indice

La dignità dell'uomo - Geometrie costituzionali

SKU: 7512003120
Autore:
Pirozzoli Anna
Collana:

"Univ. degli Studi di Teramo. Collana della Facoltà di Giurisprudenza"
Vai alla collana >>>

Array
35,00 €
48h.png

PDFStampaEmail
La dignità dell'uomo è un principio recepito - più o meno esplicitamente - in gran parte delle Carte costituzionali contemporanee d'Occidente e nelle Carte internazionali dei diritti adottate a partire dalla metà del '900. Tuttavia questa formula linguistica accoglie un concetto giuridico indeterminato in cui convivono genericità e capienza di significati, da cui discende un'estrema flessibilità interpretativa e il rischio di usi meramente retorici della dignità all'interno di un ragionamento giuridico. Sicchè, per evitare che se ne faccia un (ab)uso al solo fine di impreziosire semanticamente un discorso, è necessario conservare aderenza con la realtà considerando i luoghi ed i tempi della dignità . Tramite questi, infatti, è possibile individuare un valore ampiamente condiviso che possa declinarsi nelle sfumature maturate nelle diversità delle condizioni culturalmente e storicamente determinate.

L'AUTORE
Anna Pirozzoli
(Napoli, 1979) è ricercatrice di Istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma e docente di Istituzioni di diritto pubblico presso lo stesso Ateneo. Ha pubblicato vari saggi in tema di libertà di riunione, insindacabilità parlamentare, referendum, dignità umana, privacy, diritto d'autore e ordinanze sindacali.
Isbn
9788849523164
Nr. Volume
21
Formato
17x24
Nr. Pagine
272
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2012