NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0702961000.jpg0702961000.jpg
Le violazioni positive del contratto
SKU: 0702961000
Staub Hermann
7,50 €

Isbn
8849502974
Collana:
Nr. Volume
2
Formato
14x21
Nr. Pagine
92
Mese Pubblicazione
Marzo
Anno Pubblicazione
2001
Questo saggio costituisce la dimostrazione che anche un codice dotto, come il BGB, può avere significativi "vuoti" e che anche il legislatore più accorto può avere autentiche "amnesie" sollecitando gli altri formanti a comporre e stabilizzare il sistema giuridico. Un giurista attivo e non appartenente alla cerchia dei dotti come Hernunn Staub, addestrato alla scuola della Selbstzucht - e forse non è accidentale! - con le "lenti" meno pregevoli, ma più efficaci, di interprete della Rechtsleben individua una "crepa" nella disciplina delle Leistungsstörungen in seno al BGB. Questo contributo rientra a pieno diritto fra le opere di Schaffung del BGB, collocandosi tra le fonti più significative della Rechtsfortbildung e del progetto di modernizzazione del diritto delle obbligazioni in via di prossima attuazione.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved