• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
0703097000.jpg0703097000.jpg
0703097000.jpg

Usufrutto legale e contribuzione filiale al mantenimento della famiglia

SKU: 0703097000
Autore:
Lisella Gaspare
Collana:

"Univ. degli Studi del Sannio. Sezione giuridico - sociale"
Vai alla collana >>>

Array
19,00 €
48h.png

PDFStampaEmail
A sèguito delle innovazioni normative introdotte dal legislatore del 1975 l'usufrutto legale dei genitori sembra individuare un particolare regime di gestione di alcuni beni del figlio in potestà e dei relativi frutti in funzione dell'attuazione del dovere di contribuzione "al mantenimento della famiglia finchè convive con essa" (art. 315 cod. civ.). Ne consegue, da un lato, che l'istituto non può essere disgiunto da potere-dovere di amministrazione dei genitori e non può prescindere dai presupposti specifici della contribuzione filiale; dall'altro, che la quantità di frutti "destinati al mantenimento della famiglia e all'istruzione ed educazione dei figli" (art. 324, comma 2, cod. civ.) non può eccedere la misura della stessa contribuzione.

L'AUTORE

Gaspare Lisella è professore straordinario di Diritto privato nella Facoltà di Economia dell'università del Sannio (Benevento). Ha insegnato nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bari e nella Scuola di specializzazione in Diritto civile dell'Università di Camerino. È autore di due studi monografici (in tema di interdizione giudiziale e di acquisti immobiliari di associazioni non riconosciute), di saggi, di annotazioni, di rassegne e di altri lavori minori.
Isbn
8849506643
Nr. Volume
27
Formato
17x24
Nr. Pagine
152
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
2003