NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Uguaglianza uomo-donna: storia di un'incompiuta
SKU: 7419151190
Parrinello Concetta
22,00 €

Formato
17x24
Nr. Pagine
168
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2019

L’uguaglianza delle donne e degli uomini è un diritto fondamentale e rappresenta un valore irrinunziabile per una società giusta e per la stessa democrazia. Malgrado i numerosi esempi di un riconoscimento formale e dei progressi compiuti, la parità fra donne e uomini nella vita quotidiana non è ancora reale ed effettiva. Per essere realizzato il diritto non deve essere soltanto riconosciuto per legge, ma deve essere effettivamente praticato e riguardare tutti gli aspetti della vita. Nella pratica donne e uomini non godono degli stessi diritti. Persistono disparità economiche, culturali e salariali e bassa rappresentanza in politica. Queste disparità sono prassi consolidate che derivano da numerosi stereotipi presenti nella famiglia, nell’educazione, nella cultura, nei mezzi di comunicazione, nel mondo del lavoro, nell’organizzazione della società. Tutti ambiti nei quali è possibile agire adottando un approccio nuovo e operando cambiamenti strutturali. Il libro raccoglie le relazioni (rielaborate e corredate di note) svolte in occasione del Convegno “Uguaglianza uomo-donna: storia di un’incompiuta”. Obiettivo della riflessione è la valutazione delle sfide imposte, per la parità uomo/donna, dalle moderne tecniche rimediali volte a garantire un’uguaglianza effettiva multilivello, rimeditando l’attuale impianto legislativo ed i tradizionali meccanismi di tutela, per superare le disuguaglianze sostanziali che permangono.

IL CURATORE
Concetta Parrinello è professore ordinario di diritto privato nell’Università degli studi di Messina. Autore di saggi e di monografie su: Riflessioni in tema di responsabilità dei professionisti. Gli obblighi dei consulenti del lavoro (Torino 2014); Tutele del legittimario ed evoluzione del sistema (Milano 2012); Medical malpractice e regole di responsabilità civile. Tradizione e innovazione (Milano 2008); Aree di parcheggio. Schemi tipici e nuove prospettive (Torino 2002).

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved