• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
7408151080.jpg7408151080.jpg
7408151080.jpg

Protezione dei dati personali e autonomia negoziale

SKU: 7408151080
Autore:
Viterbo Francesco Giacomo
Collana:

"Univ. degli Studi del Sannio. Sezione giuridico - sociale"
Vai alla collana >>>

Array
43,00 €
48h.png

PDFStampaEmail
Il presente studio si propone di analizzare, in una prospettiva sistematica ed assiologica, i profili di interferenza tra regole di protezione dei dati personali, nel loro concreto atteggiarsi, ed autonomia negoziale. La negoziazione, consapevole e libera, dell'an e del quomodo del trattamento dei dati personali diviene condizione ormai indispensabile, in un contesto economico e sociale nel quale gli operatori pubblici e privati sono sempre più orientati a privilegiare l'impiego delle tecnologie telematiche e digitali anche nell'ambito delle contrattazioni di massa e della fornitura di servizi di interesse generale. In questa dimensione, i poteri di intervento riconosciuti al Garante per la protezione dei dati personali concorrono a garantire, in un sistema integrato di tutele, il riequilibrio delle posizioni soggettive nel rapporto fra titolare e interessato. Di qui l'opportunità di una inversione di tendenza nell'assetto delle regole del trattamento dei dati personali, in funzione di una conformazione delle tecniche negoziali e dei modelli di circolazione dei dati alle concrete opportunità ed esigenze di tutela e sviluppo della persona.

L'AUTORE
Francesco Giacomo Viterbo, dottore di ricerca in «I problemi civilistici della persona» presso l'Università degli Studi del Sannio, docente a contratto di Diritto del mercato finanziario presso le Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Cassino e del Sannio, è autore di saggi e altri lavori minori.
Isbn
9788849517187
Nr. Volume
56
Formato
17x24
Nr. Pagine
336
Mese Pubblicazione
Agosto
Anno Pubblicazione
2008