NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Profili civilistici dei social networks
SKU: 7414005150
Perlingieri Carolina

14,00 €

Isbn
9788849529319
Collana:

"Univ.degli Studi di Camerino Pubblicazioni"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
145
Formato
17x24
Nr. Pagine
124
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
2014

L’ampio e diffuso uso dei social networks comporta la necessità di una riflessione sul regime di disciplina di tali peculiari ambienti digitali riconducibile non soltanto a regole di fonte legislativa o contrattuale, bensí anche a un insieme di regole giuridiche di origine tecnica e di regole esclusivamente tecniche in grado di incidere in termini di effettività sui rapporti privati. Il problema della natura degli accordi conclusi tra i gestori del social web e gli utenti conduce anche al tema della negoziabilità degli attributi esistenziali della persona umana mediante il riconoscimento di un contratto di scambio di licenze d’uso di beni immateriali. La formulata proposta ricostruttiva, collegata a scelte fondamentali della persona umana, consente sia di riesaminare il tema dell’uso dei rimedi, in particolare del recesso ad nutum del social network accompagnato, di regola, dall’insussistenza dell’obbligo di preavviso, sia di individuare nell’obbligo di lealtà e correttezza un parametro di condotta per tutti i responsabili delle piattaforme sociali tenuti a fornire informazioni chiare e semplificate in merito al funzionamento delle piattaforme e alle modifiche dei criteri di operatività delle medesime.

L’AUTORE
Carolina Perlingieri è professore associato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli «Federico II» e ricopre l’insegnamento di Istituzioni di diritto privato. È docente della Scuola di specializzazione in Diritto civile dell’Università di Camerino e della Scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università degli Studi di Napoli «Federico II». È autrice di una monografia (Enti e diritti della persona, Napoli, 2008), di contributi in opere collettanee, saggi e lavori minori.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved