Profili evolutivi della compensazione in ambito civile e fallimentare
SKU: 7420098200
Catalano Roberta
22,00 €

Isbn
9788849542929
Collana:

"Quaderni della Rassegna di diritto civile" 
Vai alla collana >>>

Formato
17x24
Nr. Pagine
148
Mese Pubblicazione
Maggio
Anno Pubblicazione
2020

Lo svolgimento di una indagine incentrata sulla valutazione del caso concreto è essenziale per comprendere appieno lʼistituto della compensazione, dal momento che, se ci si limitasse a proporne una ricostruzione dogmatica ed astratta, ci si esporrebbe al rischio di trascurare i progressi registrati sul campo dagli interpreti a partire dal 1942, e pertanto di proporre soluzioni incongrue sia rispetto alla variabilità delle fattispecie concrete, sia rispetto alla funzione ed alla struttura della compensazione medesima come delineata dal dato di diritto positivo presente nel Codice civile e nella Legge fallimentare. Lo studio si ispira quindi a questa metodologia, anzitutto al fine di verificare se, ed in che modo, gli orientamenti ermeneutici si sono evoluti nel tempo in recepimento delle novità legislative; e, poi, per tentare di trarre dalle osservazioni così condotte spunti di riflessione utili alla ricostruzione, in chiave moderna, della struttura, della funzione e degli effetti della compensazione.

L'AUTORE
Roberta Catalano è professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di Giurisprudenza della Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, dove insegna Istituzioni di diritto privato. È autrice di numerose pubblicazioni, anche di carattere monografico, in materia di diritto civile.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy