NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0793539000.jpg0793539000.jpg
Ordine pubblico e illiceità del contratto
SKU: 0793539000
Lonardo Loris
29,80 €

Isbn
8871047842
Collana:

"Univ.degli Studi di Camerino Pubblicazioni"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
67
Formato
17x24
Nr. Pagine
424
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
1993
L'indagine intende offrire un contributo all'individuazione dei parametri del giudizio di illiceità . Attraverso l'analisi delle possibili accezioni all'interno dell'ordinamento giuridico, l'ordine pubblico, lungi dal proporsi come principio o come mera sintesi verbale di principi variamente gerarchizzati, si rivela quale criterio di relativizzazione dei valori costituzionali. In questa prospettiva è ridefinita la funzione del buon costume - e della complessiva esigenza etica che ne costituisce il fondamento - nonchè l'estensione e i! senso da attribuire alla qualificazione di «norma imperativa».

L'AUTORE

Loris Lonardo professore associato di Diritto Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Salerno e insegna Autonomia privata e forme contrattuali presso la Scuola di specializzazione in diritto civile dell'Università di Camerino. Ha pubblicato, oltre a lavori minori, Diritto civile italiano e ordinamenti stranieri, Napoli, 1984, e Rapporti trasnazionali e diritto civile costituzionale, Napoli, 1987.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved