7413070130.jpg7413070130.jpg
Oggetto ed esenzioni nella disciplina della collazione
SKU: 7413070130
Di Mauro Nicola
20,00 €

Isbn
9788849526608
Collana:

"Quaderni della Rassegna di diritto civile"
Vai alla collana >>>

Formato
17x24
Nr. Pagine
164
Mese Pubblicazione
Settembre
Anno Pubblicazione
2013
L?indagine, attraverso un?approfondita analisi ermeneutica del dato positivo corredata da una completa disamina degli orientamenti finora emersi in dottrina e giurisprudenza, si propone di individuare il profilo oggettivo dell?istituto della collazione, indicando ciò che, per legge o per disposizione negoziale, possa costituire oggetto dell?obbligo collatizio di conferimento oppure ne possa essere esentato. Sotto il profilo dogmatico, l?indagine giunge al risultato di evidenziare che l?ammissibilità delle deroghe convenzionali all?operatività della disciplina legale della collazione (dispensa dalla collazione e collazione volontaria), sebbene tale istituto giuridico sia collocato dal legislatore nel titolo IV del libro II del codice civile relativo alla divisione, costituisce un utile strumento negoziale che consente al de cuius di incidere direttamente sul complesso fenomeno della regolamentazione degli assetti patrimoniali mortis causa anche senza ricorrere necessariamente al testamento.

L'AUTORE
Nicola Di Mauro (1964), notaio, dottore di ricerca in Diritto civile presso l?Università degli Studi di Napoli «Federico II», ha insegnato quale professore a contratto Istituzioni di diritto privato nell?Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Legislazione notarile e Diritto delle successioni nelle Scuole di specializzazione in Diritto civile e per le professioni legali dell?Università di Napoli «Federico II». Attualmente insegna a contratto Diritto civile nella Scuola di specializzazione per le professioni legali dell?Università degli Studi di Milano. Ha pubblicato, oltre a numerosi saggi, articoli, note a sentenza e voci enciclopediche in materia di successioni e donazioni, sempre sugli stessi argomenti le monografie Condizioni illecite e testamento, Napoli, 1995, Le disposizioni testamentarie modificative ed estintive del rapporto obbligatorio, Milano, 2005, Delle disposizioni condizionali, a termine e modali (artt. 633-648 c.c.), Milano, 2011, Profili della collazione delle liberalità e dell?imputazione dei debiti, Bari, 2012, Del diritto di accrescimento (artt. 674-678 c.c.), Milano, 2013, nonché (unitamente ad Enrico Minervini e Vincenzo Verdicchio) Il patto di famiglia, Milano, 2006
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy