0700871000.jpg0700871000.jpg
Obbligazione di dare incoerenze dogmatiche e preconcetti
SKU: 0700871000
Maccarone Giovanni
26,00 €

Isbn
8849500378
Collana:

"Quaderni della Rassegna di diritto civile"
Vai alla collana >>>

Formato
17x24
Nr. Pagine
200
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2000
L'Autore conduce un'analisi approfondita delle obbligazioni di dare in senso tecnico con la chiara intenzione di dimostrare che la communis opinio, secondo cui codeste obbligazioni non possono trovare concreto riconoscimento nel nostro ordinamento, mal si concilia con diverse disposizioni normative. Nel provvedere a ciò, egli si è spinto a dare un adeguato spazio alle problematiche connesse cercando di prendere apertamente posizione su questioni complesse che travagliano la scienza civilistica italiana e che assumono un certo rilievo nella prassi degli affari. E a tal fine, offre un attento e ragionato esame delle soluzioni adottate in giurisprudenza, senza trascurare l'apporto della dottrina. Pertanto, destinatari dell'opera sono principalmente gli operatori del diritto. Tuttavia, per la sua compiutezza, per la globalità della trattazione e per la sua estrema chiarezza nell'esaminare un argomento di un dato spessore giuridico, essa può risultare molto utile anche agli studiosi del diritto e a coloro che intendessero affrontare il concorso notarile ovvero il concorso per uditore giudiziario.

L'AUTORE

Giovanni Maccarone è avvocato in Catanzaro. Attualmente, ricopre la carica di giudice onorario presso il Tribunale di Catanzaro. Lo spiccato interesse per la ricerca nel campo giuridico gli ha consentito, nel corso degli anni, di affrontare argomenti di ampio respiro in numerosi articoli e commenti giurisprudenziali apparsi sulle maggiori riviste di settore. Nel 1997 ha pubblicato per le nostre edizioni il volume Contratto con prestazione al terzo.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy