Mezzi aerei a pilotaggio remoto: questioni teoriche e profili applicativi
SKU: 7421084210
Bellotti Roberto - Tafaro Laura
32,00 €

Isbn
9788849546262
Collana:
"Diritto Scienza Tecnologia Law Scienze Technology"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
12
Formato
17x24
Nr. Pagine
XVI+232
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
2021

La riflessione a tutto tondo proposta, con metodo interdisciplinare, sui mezzi aerei a pilotaggio remoto - il cui uso si sta progressivamente diffondendo ben oltre l’iniziale utilizzo militare - parte dalla consapevolezza che i droni, pur rappresentando un’indubbia opportunità da saper cogliere e valorizzare per la tutela delle persone e del territorio, presentano inedite insidie e aggressioni alla persona umana ed ai suoi diritti fondamentali, in primis il diritto alla riservatezza. L’opera, unendo aspetti tecnici e scientifici, costituisce un punto di vista originale ed un unicum nelle trattazioni sui droni: accanto ed oltre la necessaria ricognizione dell’evoluzione normativa (internazionale, europea ed italiana), ripercorre la storia del loro impiego e costituisce un’accurata indagine dei profili più problematici, quali l’allocazione degli eventuali danni cagionati. Il lavoro si sofferma sui possibili usi dei droni a fini di tutela ambientale, come la salvaguardia della biodiversità e la lotta al cambiamento climatico, attraverso tecnologie (InSAR) che consentono la realizzazione di imaging utilizzabile per il monitoraggio e la mappatura del territorio adoperata, in particolare, dai progetti ARDAS e SMUREP, sino ad ipotizzare, sulla scorta dell’esperienza pugliese del Distretto Tecnologico Aerospaziale, nuovi modelli di business e scenari futuri quali le automobili volanti e gli spazioplani, con la conseguente erosione del confine tra spazio atmosferico ed extra-atmosferico. L’armonico intrecciarsi e sovrapporsi di prospettive multidisciplinari lascia intravedere percorsi e soluzioni innovative con ricadute anche di tipo pratico, con la consapevolezza che, anche con riferimento ai droni, la persona e la sua tutela costituiscono il crocevia e la stella polare di scienza e tecnica.

L'Autore
Roberto Bellotti è Professore Ordinario di Fisica Applicata presso il Dipartimento Inte­rateneo di Fisica “M. Merlin” dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, di cui è Di­rettore. Autore di circa 300 pubblicazioni su riviste internazionali, ha maturato innumere­voli esperienze in svariati settori della ricerca scientifica di base ed applicata, nella ricerca industriale e nello sviluppo sperimentale, anche nell’ambito di collaborazioni internazionali, formate da Università, Enti di Ricerca e dal!’ Agenzia Spaziale Italiana, statunitense, russa, tedesca e svedese.

Laura Tafaro è Professore associato di Diritto Privato presso il Dipartimento ]onico in Scienze Giuridiche e d Economiche del Mediterraneo: Società ambiente culture dell’Uni­versità degli Studi di Bari Aldo Moro. Dottore di Ricerca in «I problemi civilistici della persona», autore di numerose pubblicazioni, partecipa a progetti di ricerca nazionali ed in­ternazionali ed è componente di comitati scientifici di prestigiose riviste scientifiche anche internazionali

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy